Misure

 

Le classiche porte e battente hanno delle misure standard: si parte da 60 cm e si sale fino a 70, 80 e 90 cm, oltre diventa impensabile il loro utilizzo. Aprire una porta di 1 metro è scomodo e per niente funzionale. Ecco che la soluzione delle porte scorrevoli è quella ideale per ante più lunghe di questa misura.

Se per le porte a scomparsa, ovvero ante che vanno a finire dentro un controtelaio, le misure devono essere anche in questo caso limitate, optando per quelle con binario esterno a filmo muro, non ci sono problemi di sorta. In quest’ultimo caso sul mercato sono presenti porte scorrevoli anche di 2 metri e più.

scorrevole-misura-anta

Il problema è il peso, ma grazie ad una serie di meccanismi di accompagno una porta che misura 2 metri può tranquillamente scorrere ed essere spostata con il minimo sforzo su binario.

Ad esempio Cristal consente di configurare le porte con altezza massima di 120 cm e larghezza fino a a 250 cm. Scrigno con il modello Surprise riesce a farvi avere una porta a scomparsa dentro controtelaio con luce fino a 210 cm grazie ad un sistema innovativo.

Ci sono tante altre marche che producono porte larghe 70, 80, 90 o 100 cm, si tratta di misure standard che però possono essere personalizzate. Molte aziende e artigiani producono in proprio, per cui è possibile chiedere una misura di una porta fuori standard.

se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Add Comment